Abbigliamento estivo macna

michele

Nel KOG da sempre
Registrato
16/04/04
Messaggi
1.740
Luogo
Badia Polesine (RO)
Moto
K1200 LT

In questo periodo di "calicola", con temperature prossime ai 40°, condita da abbondante umidità, ho collaudato l’abbigliamento estivo MACNA, composto dalla giacca SUNRISE NERO-GIALLO FLUO
Sunrise_170_V-600x600.jpg
e pantalone SILICUM NERO .
0002842_300.jpg
La giacca e pantaloni sono traforati, per cui la traspirazione è garantita e l’aria della velocità, anche se con temperatura da "asciugacapelli", fa si che la calura sia sopportata nel migliore dei modi.

Indossandoli ti danno subito un senso di protezione ed i materiali con cui sono costruiti, dovrebbero garantire una giusta difesa da malaugurate cadute; spero di non doverli mai collaudare.

Le imbottiture interne sui gomiti, spalle, ginocchia e schiena, le trovo secondo me un po debolucce, sicuramente saranno di tipo omologato, ma abituato a quelle dalla tuta bmw atlantis, ho riscontrato questa differenza.

Ho fatto vari stop e start, con fermate ristoratrici-dissetanti da 30 minuti, tenendo indossata la giacca, che è risultata comoda come una maglietta; idem per i pantaloni.

Chiaramente, facendo vari sali e scendi dalla moto, fermate ai semafori, precedenze e cose di questo genere, è inevitabile che, con il sudore, giacca e pantaloni si appiccichino un po sulla pelle e credo che con un idoneo abbigliamento intimo tecnico, la cosa si possa risolvere, soprattutto con i pantaloni; la sella di materiale plastico ed il caldo, favoriscono la sudorazione del "lato b", per cui quando mi fermo e scendo dalla moto, mi trovo i pantaloni incollati sulla pelle e quando mi risiedo sulla sella, si sente “l’effetto bagnato” che, con il proseguire della marcia, diventa una cosa fastidiosa.

Comunque ciò non toglie nulla all’indossabilità di questi capi d’abbigliamento; sono fatti di materiale leggero, il che non guasta nel caso in cui ci sia da camminare.

Il colore giallo fluo ad alta visibilità della giacca, sicuramente aiuta a farsi vedere e notare, sopratutto quando si transita nella penombra o si viaggia di notte, per cui il maggior prezzo è giustificato.

Purtroppo lo strofinio del colletto della giacca con l’imbottitura del casco, ha provocato l’annerimento di alcune porzioni del colletto stesso, ed il giallo immacolato si è sporcato subito; sicuramente sarà colpa dell’imbottitura del mio casco, oramai vecchia e usurata.
Ho provato a pulirlo con un panno umido, ma con scarsi risultati.

Le tasche della giacca sono posizionate nei punti giusti, sia esterne che interne; le zip esterne di giacca e pantaloni si aprono con una mano, ma per richiuderle bisogna aiutarsi anche con l’altra.

Tirando le somme con meno di 300 euro, (comprese spese di spedizione e sconto convenzione), ci si può attrezzare con un ottimo abbigliamento, idoneo ad affrontare la calura estiva e come nelle migliori sartorie, fornendo le misure di giro torace, pancia, vita e cavallo, Fabrix, assieme ad un ricco sconto, fornisce l’abbigliamento su misura.
 
  • Like
Reactions: Skipper

tom.mix60

Pisolo
Registrato
26/07/05
Messaggi
9.058
Luogo
Milano
Moto
In attesa d'ispirazione.

Ti nominiamo uomo immagine della Macna;) interessanti le tue considerzioni. Buona strada.:))
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.662
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

Michele ricordati, come ti ho detto, che la protezione dorsale di serie della giacca è puramente "riempitiva".
Macna ha fatto di proposito questa scelta per consentire ai clienti di scegliere la protezione che preferiscono.
Sono infatti ormai molti che prediligono la protezione dorsale indipendente dalla giacca.
Quindi, se ancora non lo hai fatto, ti consiglio di sostituire la protezione dorsale con una di tua preferenza.
 

massimo66

Il meccanico del KOG
Staffetta
KOG Excellence Award
Registrato
28/02/14
Messaggi
761
Luogo
Verolanuova (BS)
Moto
K1600 GTL 2015

Per la giacca concordo in pieno tutto quello detto da Michele ,indossata ieri a fare il viaggio per la cena di Como nonostante i 40° in autostrada la maglietta non era poi tanto bagnata, nel ritorno con la temperatura a 28° è stata una libidine. Ottima giacca
 

michele

Nel KOG da sempre
Registrato
16/04/04
Messaggi
1.740
Luogo
Badia Polesine (RO)
Moto
K1200 LT

Secondo me Macna
Michele ricordati, come ti ho detto, che la protezione dorsale di serie della giacca è puramente "riempitiva".
Macna ha fatto di proposito questa scelta per consentire ai clienti di scegliere la protezione che preferiscono.
Sono infatti ormai molti che prediligono la protezione dorsale indipendente dalla giacca.
Quindi, se ancora non lo hai fatto, ti consiglio di sostituire la protezione dorsale con una di tua preferenza.
Queta comunicazione io non l'ho mai ricevuta e comunque Macna, se inseriva una protezione dorsale più corposa, invece che un rettangolo di gomma piuma, secondo me ci guadagnava in prestigio, anche a costo di spendere qualche euro in più e comunque, se mette in vendita delle giacche, lo deve fare con delle protezioni che facciano testo e non costringere il cliente ad attrezzarsi con una protezione dorsale più robusta.
 

ob one

Team Sabaudo
Registrato
12/11/07
Messaggi
878
Luogo
SANT'AMBROGIO DI TO
Moto
K1600 Gt

:) Posso solo confermare Tutto quello che di Positivo ha detto Michele @michele .
La giacca è veramente spettacolare sia per qualità dei materiali che per l'ergonomia (cerniere scorrevoli, tasche sufficenti ed esattamente dove le cerchi, chiusura del collo perfetta; sensazione di fresco, viaggiando ovviamente, anche con 34°) avevo in dotazione l'airflow Bmw, ma questa è veramente un passo avanti notevole.
Veramente un bel regalo per il mio recente compleanno...:smack: