Abbigliamento riscaldato keis

lukevan

Master Planner a piedi... per ora...
Registrato
03/11/08
Messaggi
4.474
Luogo
Milano
Moto
Honda Crosstourer DCT 1200

#1
Vorrei condividere con voi la prova del materiale riscaldato della ditta KEIS che mi ha fornito il buon @fabrix…
Premetto che vengo da esperienza con altro abbigliamento riscaldato di cui tutti conoscono il nome, e quindi ero particolarmente curioso…:plplpl:
Inanzitutto il primo giudizio è puramente estetico… è talmente bello e confezionato con materiali talmente curati che indossarlo anche per andare in giro diventa un piacere ( e non si nota che è materiale tecnico… ).
Nello specifico mi sono dotato di: Giubbotto a maniche lunghe, Gilet, Guanti, sottoguanti e Solette per stivali.
La preparazione è stata divertente soprattutto per i miei figli, perché mi sono messo la sera prima del giro di prova a preparare il tutto e a provare indosso le varie opzioni, montando le solette negli stivali, facendo passare i vari cavi di collegamento all’interno dell’abbigliamento, etc.
Iniziamo dal Sistema in generale… la possibilità di utilizzare i vari accessori “a batteria” ( a parte il giubbotto per l’elevata potenza ) li rende veramente unici… considerando che le batterie sono al litio e durano veramente tanto ( la media circa 3 ore e la grande più di 5, ma su questo sarà più preciso fabrix… ) e gli innesti vari che permettono di collegare TUTTO tra loro sono veramente ben fatti.
Questa caratteristica mi ha permesso la mattina scorsa di andare in cantiere con il gilet con all’interno la mia batteria e con i sottoguanti, collegati con cavetti da cm. 60 agli attacchi del gilet, e di lavorare con -4 °C con dolcevita e gilet… e basta.:D
Il calore viene diffuso in maniera estesa, gradevole e senza punti ”bollenti” e zone “gelate” come mi capitava con altri prodotti.
E i sottoguanti scaldano con calma e sull’intera area necessaria.
E’ veramente un calore piacevole, immediato e si può scegliere addirittura tra 4 diversi livelli di temperatura con il regolatore in dotazione.
Quindi già qui senza moto direi che il prodotto è eccellente…
Sulla moto poi… spettacolo.:))
Ho preso una giacca della Dainese mod. “Gator” EVO Gore-tex con interno in piumino ( che è talmente bella che meriterebbe una recensione apposita… ) ed ho staccato l’interno, mantenendo il colletto in piumino e ho messo sotto il giubbotto Keis da ben 85W !!
Lo stesso ha due cerniere sui polsi che permettono aprendole di sfilare dei cavetti per collegare i guanti… poi in basso a sinistra c’è la presa per il cavo a Y che scende sulle solette degli stivali ( passando nei pantaloni tra l’esterno e l’imbottitura interna ) e si attacca al cavetto che dagli stivali avanza fuori di circa 15 cm. e che ho fissato all’interno con dell’American tape.
Salita in sella, collegamento al cavetto, accensione sistema e via…:))
Ragazzi… sembrava estate… il Sistema è molto efficiente percui entra in temperatura velocemente… ho regolato il calore al minimo (1 di 4 ) ed è stato già sufficiente.
La temperatura era solo di -4°C ,ma vi garantisco che la sensazione di tepore che si prova con i guanti, il giubbotto e soprattutto le solette è eccellente…
Tant’è che a un certo punto ero talmente al calduccio, mi cullavo con le curve del lago maggiore, con un bel sole, con il fresco sul viso… che mi stavo addormentando !! :dormi:
Il giubbotto in gore-tex è indispensabile per eliminare l’umidità del riscaldamento interno e traspirando ci lascia perfettamente asciutti e caldi.
Unico consiglio, dotarsi di un secondo regolatore per le solette perché scaldano veramente tanto… e regolando il tutto al minimo ritengo si raggiunge la perfezione.
I guanti poi sono comodissimi e già dotati di regolatore a bordo comandabile facilmente su tre potenze.
Non ho mai acceso le manopole e la sella… e non penso che lo farò neanche con temperature rigide.
Quindi tirando le somme ritengo a mio parere di aver acquistato un prodotto eccellente che fa ciò che serve semplicemente, velocemente e che mi permette anche di utilizzarlo senza moto.
Ora posso dire che sono pronto al Pinguinos… ;)
 
Registrato
26/07/05
Messaggi
9.054
Luogo
Milano
Moto
In attesa d'ispirazione.

#2
Mi ha detto Paolo che sei arrivato da lui con l'aria molto "goduta" e le "guance belle rosse"....:))
 

max66

Nel KOG da tanto
Registrato
26/10/12
Messaggi
738
Luogo
Marcallo con Casone
Moto
K1600GTLE

#3
fabrix Ma un testimonial cosi' quanto costa? ah ah ah scherzo ovviamente, sono curioso di vedere domani i regali che babbo natalefabrix distribuira.
 
Registrato
26/07/05
Messaggi
9.054
Luogo
Milano
Moto
In attesa d'ispirazione.

#4
Un testimonial così "non ha prezzo"....:=
 

popi

Nel KOG da sempre
Registrato
02/12/02
Messaggi
10.868
Luogo
Bergamo
Moto
K1600GT

#5
Master-test!
 

Pino58

Team Sabaudo
Registrato
15/10/12
Messaggi
3.474
Luogo
Carignano-TO
Moto
R 1250RT My 2019

#6
complementi per la relazione esaustiva:coffee:
 

stefano ximenes

Nel KOG da sempre
Registrato
06/01/07
Messaggi
1.246
Luogo
Bologna

#8
ah ah aha bellissima Andrea!!!
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

#9
Sono molto contento della relazione di lukevan e ci tenevo davvero molto a sapere cosa pensava spassionatamene dopo il test.
Il suo parere mi conforta molto in quanto, dopo aver testato io personalmente tutti i prodotti per l'intera scorsa stagione invernale ed aver riscontrato sostanzialmente gli stessi risultati, significa che ho puntato sul "prodotto" giusto e quindi in linea con quello che è il mio motto aziendale: prodotti testati da motociclisti per altri motociclisti.

Concordo con Luke, come del resto ho già espresso in altra sede, che oltre agli altri prodotti, le solette meritano decisamente una menzione per l'alta efficienza. Lo avevo consigliato di utilizzare il regolatore di temperatura sulle solette anche se alcuni non ne sentono la necessità. Io personalmente che soffro molto freeddo ai piedi, unico mio punto debole invernale, lo utilizzo perchè dopo circa una decina di minuti che scaldano a piena potenza il calore è davvero tanto e basta portarle a mezza potenza o anche meno per restare con i piedi piacevolmente caldi.

Il gilet, con la possibilità di funzionare a batteria (batteria al litio da 12V), si ritaglia uno spazio anche al di fuori del mondo motociclistico sia in ambito ludico che lavorativo tanto che sto ricevendo richieste proprio in questo secondo ambito (per coloro che devono passare molte ore all'aperto a temperature rigide). Proprio oggi ho dovuto trascorrere l'intera giornata all'esterno con temperature per lo più di pochi gradi inferiori alla 0 e con la batteria piccola da 2200mAh e regolazione al 25% della potenza ho fatto dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 13:30 alle 17:30 ininterrottamente semplicemente con maglietta, gilet, un pile ed una giacca leggera. Sempre bello al calduccio.

Adesso attendo le recensioni di tutti gli altri :))
 

Guido

Pearleader
Staffetta
KOG Excellence Award
Registrato
28/09/11
Messaggi
1.987
Luogo
Genova
Moto
K1600 GTL 2011

#10
fabrix non ho capito. Per le solette sarebbe meglio avere un secondo regolatore? o ne basta uno per tutto?
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

#11
Dipende se sei molto freddoloso ai piedi o meno.
Ti consiglio di fare una prova e se senti che per te scaldano troppo puoi prendere un secondo regolatore da collegare alla presa ausiliaria delle solette (quella anteriore sul lato interno) in modo da tenere regola la temperatura a piacere.

Senza regolatore le solette lavorano sempre a piena potenza così come i sottoguanti.

I guanti invece hanno il regolatore incorporato.
 

Guido

Pearleader
Staffetta
KOG Excellence Award
Registrato
28/09/11
Messaggi
1.987
Luogo
Genova
Moto
K1600 GTL 2011

#12
fabrix portami un regolatore stasera va.... meglio abbondare
 

beppe58

Team Sabaudo
Registrato
05/06/12
Messaggi
1.238
Luogo
Torino
Moto
cambio in corso

#14
Una relazione perfetta.... :)):))
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

#15
beppetorino58 stasera vieni alla cena dal Cimilin? fammi sapere che così porto anche la tua roba.
 
Registrato
26/07/05
Messaggi
9.054
Luogo
Milano
Moto
In attesa d'ispirazione.

#17
Dopo la terza di sicuro:p
 

berth

Vergogna!
Registrato
14/09/06
Messaggi
4.002
Luogo
GENOVA
Moto
Goldwing 1800

#18
Fabrix non ho pensato di dirti di consegnare la mia roba a Guido. Ovviamente se era disponibile come lo é quella di @Beppetorino
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

#19
Mi spiace berth ma per la spedizione del tuo ordine mancano ancora i sottoguanti che arriveranno credo lunedi (avrebbero dovuto già arrivare insieme a tutto il resto ma li hanno spediti in un collo separato che doveva essere consegnato ieri ma è in ritardo causa maltempo).
 
Registrato
26/07/05
Messaggi
9.054
Luogo
Milano
Moto
In attesa d'ispirazione.

#20
Ho preso una giacca della Dainese mod. “Gator” EVO Gore-tex con interno in piumino ( che è talmente bella che meriterebbe una recensione apposita… )
Comprata oggi, nera, approfittando dello sconto del 30% praticato da Dainese. Non vedo il momento di provarla come si conviene, poichè la sensazione indossandola è stato molto positiva...:))
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify