1. Benvenuto nel forum del KOG! Qui si parla della BMW K1200LT e della K1600GT e GTL e si organizzano raduni, ritrovi ed eventi di vario genere.
    L'iscrizione al KOG ha un costo di Euro 25,00 all'anno e comprende anche l'uso del forum.
    Come utente non registrato avrai una visione limitata del forum e non potrai inserire messaggi se non in un apposita area. Dopo la registrazione potrai usare il forum nella sua interezza.
    Vuoi fare parte del KOG? Iscriviti!

Auricolari Hi-fi Nel Casco

Discussione in 'KLT - Voice e sistemi simili' iniziata da PaoloTon, 16/11/06.

  1. PaoloTon

    PaoloTon Master KLT Modder

    -0%1%2%3%4%5%6%7%8%9%10%11%12%13%14%15%16%17%18%19%20%21%22%23%24%25%26%27%28%29%30%31%32%33%34%35%36%37%38%39%40%41%42%43%44%45%46%47%48%49%50%51%52%53%54%55%56%57%58%59%60%61%62%63%64%65%66%67%68%69%70%71%72%73%74%75%76%77%78%79%80%81%82%83%84%85%86%87%88%89%90%91%92%93%94%95%96%97%98%99%100%
    Registrato:
    09/01/04
    Messaggi:
    1.825
    Luogo:
    Cavriago (RE)
    Moto:
    BMW R1200 RT LC 2015
    Ero fermo da un pò e ho pensato bene di darci sotto con qualche altro "MOD" giusto per non perdere la mano!
    Il mio casco era già dotato del kit originale BMW, e come sapete la qualità audio che fornisce è sufficiente per il parlato ma alquanto scarsa dal punto di vista musicale. Visto che poco tempo fa si parlava della possibilità o meno di costruirsi un kit casco con componenti alternativi, vedi questo post:
    http://forum.kog.it/threads/cuffie-microfono-alternativi.2006/#post-38391
    ho provato a tastare il terreno.

    MATERIALE OCCORRENTE

    Ovviamente una cuffia audio da cannibalizzare, seghetto, lima, forbici, saldatore e poco altro.

    SCELTA DELLE CUFFIE

    Fondamentale è la scelta delle cuffie adatte poichè gli auricolari, completi dei loro gusci, una volta ripuliti dall'archetto devono essere alloggiati nello spazio disponibile all'interno dei guanciali del casco. Occorre valutare quindi il casco da modificare. Io ho un Nolan N101 apribile, e dopo avere visitato i reparti multimedia di 3 o 4 rivenditori ho optato per questo oggetto:

    http://www4.fnac.com/Shelf/Article.aspx?PRID=1878772

    (scusate ma non ho trovato un link italiano). Sono cuffie "leggere" con archetto pieghevole, modello THOMSON HED425, che sembravano un buon compromesso tra dimensioni e caratteristiche (elementi da 40 mm, gamma 25-18000 Hz), inoltre ho valutato ad occhio che una volta eliminato l'archetto gli auricolari, completi del loro guscio e cuscinetto circolare, mantenevano una dimensione compatibile con lo spazio a disposizione nel casco. In ogni caso, la scelta va limitata ai modelli con impedenza dichiarata di 32 OHM e diametro della capsula (non del guscio esterno) non inferiore a 30 mm, quasi tutte le marche serie riportano queste informazioni sulla confezione. Soddisfatto questo, altri parametri di scelta possono essere una risposta in frequenza più estesa e/o una maggiore potenza massima ammessa.

    PREPARAZIONE DEGLI AURICOLARI

    Taglio il cavo delle cuffie lasciando uno spezzone di circa 15 cm ed elimino tutti i pezzi dell'archetto smontabili a mano. A questo punto le cuffie si presentano così:

    kog_auricolari_01.jpg

    Metto quindi mano al seghetto e taglio le due parti di archetto rimanenti che erano in pezzo unico con i gusci degli auricolari, rifinisco poi le sbavatute con una piccola lima. Ecco qui sotto uno dei nuovi auricolari ormai quasi pronto a confronto con quelli del kit originale:

    kog_auricolari_02.jpg

    Ora, per sfruttare la base del kit già montata nel casco, decido di utilizzare i mini connettori in dotazione agli auricolari originali. Dissaldo quindi i pochi cm di filo bipolare già dotato di connettore dall'auricolare originale per riutilizzarlo sui nuovi auricolari. Attenzione alle saldature, infatti i nuovi auricolari sono dotati di un cavo cilindrico di piccola sezione che contiene i due fili per + e - del segnale audio (quello colorato di solito è il +) e come si usa ultimamente i due fili interni non hanno una loro guaina ma sembrano nudi e a contatto uno con l'altro evocando subito un cortocircuito permanente. In realtà le due treccine di rame sono ricoperte da una vernicie isolante che in corrispondenza dei punti di saldatura si scioglie consentendo così la connessione. Per sicurezza, una volta fatte le saldature (2 per auricolare) le isolo con un pezzettino di nastro isolante sottile e infine ricopro il tutto con un tubicino (3-4 cm) di guaina termorestringente che rifinisce il tutto. Vedete il risultato qui sotto:

    kog_auricolari_03.jpg

    A questo punto non mi resta che applicare sulla parte posteriore del guscio dei nuovi auricolari un pezzetto di velcro adesivo nero (tipo quello usato nel kit originale) per poterli ancorare in posizione, rimonto le spugnette circolari ed i miei nuovi auricolari

    kog_auricolari_04.jpg

    sono pronti per essere montati nel casco sfruttando la predisposizione originale.

    MONTAGGIO DEGLI AURICOLARI NEL CASCO

    Nel mio caso ho semplicemente dovuto inserirli nei guanciali del casco cercando di posizionarli in modo da metterli il più possibile in asse con il padiglione auricolare, facendo poi sparire i cavetti dietro l'imbottitura dei guanciali. Nel mio caso non ho dovuto fare adattamenti particolari, ma se fosse stato necessario potevo asportare una piccola parte di polistirolo sotto all'imbottitura interna con un taglierino per fare più spazio. Il lavoro finito lo vedete qui sotto:

    kog_auricolari_05.jpg

    dalla foto non si vede bene ma il cuscinetto dell'auricolare rimane un poco al di sotto della superficie dell'imbottitura interna del casco. Questa è la cosa a cui prestare più attenzione ed è soggettiva. Nel mio caso quando infilo il casco sento la presenza dei due cuscinetti (rispetto al niente di prima), ma dopo un pò non ci faccio più caso e non ho mai avvertito fastidio alle orecchie, anche su distanze prolungate (li ho testati in occasione del pranzo a Trento con circa 500 Km fatti nell'arco di 10 ore). Eventualmente, se avessi avuto problemi, avrei tolto i cuscinetti originali sostituendoli con una semplice pezza di tela acustica fissata con del biadesivo e guadagnato così 4/5 mm per parte.
    Il tempo di realizzazione, con il necessario a portata di mano è stato di circa 30 minuti! Nessuna difficoltà particolare se non un pò di attenzione nelle saldature.

    CONSIDERAZIONI FINALI

    Sinteticamente: SPETTACOLARE! La differenza di resa acustica rispetto agli originali è impressionante, quasi a livello HiFi. Si percepisce una gamma audio ben estesa verso gli estremi, quanto basta per potere apprezzare le pizzicate di basso, le percussioni e le spazzolate sui piatti della batteria. Alzando adeguatamente il volume (dalla radio) sembra quasi di sentire le vibrazioni dei bassi. Insomma, la musica risulta assolutamente godibile anche senza l'uso delle casse esterne, cosa vantaggiosa in molte situazioni. Attivando anche le casse in ogni caso si migliora ancora un pochino.
    Inoltre, rispetto agli auricolari standard a parità di segnale producono un livello sonoro più elevato e questo, insieme al fatto che "lavorano" come da progetto nei loro gusci e non in aria libera e al fatto che l'utilizzo dei loro cuscinetti originali isola meglio l'orecchio dai rumori esterni, comporta che il livello audio da impostare sul VOICE è molto più basso. Per dare un'idea con gli auricolari originali lo tenevo impostato sul livello 10/12, con questi sono sceso al livello 3 per mantenere l'audio nel casco bilanciato con quello delle casse esterne. Questo è un vantaggio in quanto il VOICE introduce un disturbo di fondo crescente al crescere del livello di volume impostato e quindi anche il disturbo resta ad un livello molto più basso.
    Come contropartita c'è il fatto che quasi non sento il rumore del motore, devo basarmi sulle vibrazioni e sul contagiri. Se poi aggiungo che il parabrezza cee-baileys ha drasticamente ridotto i fruscii aerodinamici, beh, sembra di essere in macchina. A volte mi trovo ai 130-140 Km/h senza nemmeno accorgermene.
    Costo dell'operazione, in totale circa 30 euro di cui 25 per le cuffie. Tra l'altro non escludo si possa trovare anche di meglio ma vi garantisco (da vecchio audiofilo) che anche così basta e avanza.
    Un solo consiglio, FATELO. E difficilmente potrete farne a meno.
     
    • Mi Piace Mi Piace x 1
  2. Fai il login per vedere le restanti 30 risposte.
Nuovi Messaggi