Bridgestone - Metzeller

Creatura

Nel KOG da sempre
Registrato
27/04/06
Messaggi
10.198
Luogo
Roma
Moto
Honda Gold Wing (blue shadow)

Con metz ho avuto solo un episodio piuttosto sgadevole e che fa il paio con qunto detto prima da Popi, cioè che sono poco "stabili" all'inizio della pioggia o alla fine, quando l'asfalto è umido.
In Garfagnana, andavo da Spezia alle Marche, l'asfalto ero del tipo "dopo mezzora dalla pioggia".
Volevo superare in camion con rimorchio, mi sono messo a sinistra, sempre senza fare manovre brusche, quando ero per bene a sinistra ho aperto un poco il gas e mi sono trovato il retrotreno che stava all'altezza del mio fianco sinistro, ho rimesso dritta la moto e ho riprovato, il risultato è stato il medesimo: il culo della moto alla mia sinistra.
Ho capito che invece dell'appennino era meglio fare l'autostrada!
Ma quello, a parte qualche banale scodinzolamento, è stato l'unico episodio che ha messo strizza.
Per cui adoro le METZ che a differenza delle Bridgestone, si consumano uniformemente, non si scalina precocemente l'anteriore che quindi non è rumorosa e durano di più. Certo mi è capitato di avere durante un bel temporalone estivo, le Bridgestone sotto e mi compiacevo delle curve che riuscivo a fare, ma poi quando piove è meglio non fare gli spiritosi, ergo: forse le Metz mi fannno andare più piano sotto l'acqua il che non guasta.
 
Registrato
01/02/10
Messaggi
463
Luogo
San Giovanni in Marignano

Praticamente ho sempre utilizzato Metzeler, anche quando arrivava la moto nuova con le Bridgestone, le cambiavo subito. Vedi come sia un fatto personalissimo anche il feeling con la gomma!
Questo per dire che mi sono sempre trovato strabene con le gomme tedescone!
Sicuramente condivido. Il fatto che la prima K del maggio del 2000, fosse attrezzata con i Brigeston mi ha fatto continuare con quelli.
Da allora i Km. percorsi sono tanti, al momento + di 250.000 e tutti percorsi con le Bridgeston, per cui nel corso degli anni ho assimilita il tipo di guida in svariate situazioni.
Ora probabilmente mi sto facendo delle paturnie mentali inutili, ma il consiglio di andarci piano con l'acqua lo terrò ben in mente.
Può anche darsi che alla fine della fiera ripudierò le B per sposare le M.
Lamps a tutti e di novo buone feste.
 

Andrea

Nel KOG da sempre
Presidente
Moderatore
Registrato
02/12/02
Messaggi
19.725
Luogo
Como
Moto
K1600 GTL 2015

Io non ho avuto fortunatamente esperienze negative se non qualche scarto. Sull'ultima KLT avevo le Bridgestone e quella anteriore dopo 6000Km era da buttare mentre la posteriore ha retto fino a 10.000. Con le Metz, la cui anteriore non si è mai scalinata, cambiavo il tutto dopo i 10.000. Altro problema delle Metz potrebbe essere il famigerato sbacchettamento che si manifesta in genere dopo 3/4000 km che le hai messe su, almeno è quello che mi è successo...
 

lorenzo

Nel KOG da sempre
Registrato
12/09/04
Messaggi
3.404
Luogo
Arezzo
Moto
K1200LT

Due cose: la prima, che anche io condivido il giudizio generale nel senso che forse a livello complessivo sono da preferire le metz sopratutto in rapporto alla durata, tuttavia io è già due volte che rimonto le bridgeston e mi ci trovo abbastanza bene, a mio giudizio trasmettono più sensazioni...
la seconda: ma se si parla delle gomme x la K, perchè ci sono continue interferenze su gomme che possono essere montate su altre moto tipo XYL e che non possono essere montate sulle nostre k ????

OTR-Tire-16-00-24-.jpg

altrimenti possiamo parlare anche di queste stupende OTR, tengono benissimo sia sul fango che sulla ghiaia, sull'asfalto non durano assai, ma tanto sulla K non vanno......
 

lorenzo

Nel KOG da sempre
Registrato
12/09/04
Messaggi
3.404
Luogo
Arezzo
Moto
K1200LT

. Sull'ultima KLT avevo le Bridgestone e quella anteriore dopo 6000Km era da buttare mentre la posteriore ha retto fino a 10.000. Con le Metz, la cui anteriore non si è mai scalinata, cambiavo il tutto dopo i 10.000. .
tornando seri, anche io ho avuto lo stesso problema, con le Bridg, anteriore max 7/8000 km, con le Metz tutto 10/11000
 

Andrea

Nel KOG da sempre
Presidente
Moderatore
Registrato
02/12/02
Messaggi
19.725
Luogo
Como
Moto
K1600 GTL 2015

ma se si parla delle gomme x la K, perchè ci sono continue interferenze su gomme che possono essere montate su altre moto tipo XYL e che non possono essere montate sulle nostre k ????
In effetti hai ragione però la discussione era in un forum (mercatino -> moto) che non c'entrava nulla e non era specificato di che moto si stava parlando anche se era facilmente intuibile. Adesso vedo come si potrebbe fare per evitare lo sdoppiamento inutile, ma forse necessario, dei vari forum.
 

Corrado68

EDP KOG
Registrato
31/12/10
Messaggi
2.655
Luogo
Allendale, New Jersey, USA
Moto
KLT1200

Io da quando ho la KLT (due anni e mezzo) ho sempre avuto le Metzeler Marathon, per cui non posso fare comparazioni con altre ma al fine di rispondere alla domanda iniziale posso dire cosa ne penso.

Positivo: fanno una cifra di Km. Le prime le ha montate il precedente proprietario subito prima di vendere la moto (12,500Km sul contaKm) e io le ho cambiate l'anno dopo al tagliando dei 30,000Km (in effetti avrei dovuto cambiarle 2,000Km prima, ma essendo in buona stagione e in attesa di tagliando, le ho "tirate" un po' di più). Il secondo treno l'ho montato ai 30,000Km appunto, e lo sto ancora usando un anno dopo e con 43,000Km sul contakm. Se continuano così, ci faccio metà estate (hanno ancora molto battistrada).

Negativo: se il fondo è viscido, è meglio non piegare. Semplicemente non tengono. Sul bagnato intenso non ho avuto problemi, perchè drenano bene l'acqua anche in velocità e in autostrada sono sicure e stabili, è l'aderenza "pura" che lascia un po' a desiderare: se forzi un po', te ne accorgi anche sull'asciutto (specie su fondi non perfetti) che la posteriore cerca di andare per la sua strada. Però è molto progressiva e ti da il tempo di correggere.

Sicuramente un pneumatico per andare lontani e non esagerare.

Al prossimo cambio volevo provare le Avon (vedi altra discussione nel forum)
 
Registrato
19/02/07
Messaggi
246
Luogo
Como

Io sempre Metzeler.:coffee:
Ultimo cambio Gorla non ne aveva e ho messo Bridg....... anteriore 3.500 Km da buttare!
Posteriore tutta scalettata, adesso con circa 5.000 quando piego sembra di avere le gomme da neve degli anni '60 da tanto fischia......:devl2:
Sarà anche colpa mia che non mi ero accorto che erano leggermente sgonfie ( - 0,2 bar) ma è certo che non le monterò più!
 
Registrato
20/07/10
Messaggi
238
Luogo
Pietra Ligure (Savona)

Perchè non prendi in considerazione le Avon ?
Ne abbiamo parlato in questo post http://forum.kog.it/threads/pneumatici-avon.6121/ dove il socio Macarthur le ha sostituite alcune sett. fà .
Si trova benissimo ,non le ha ancora provate sul bagnato , ma mi ha detto che rispetto a prima (Metz)è come su una rotaia ,precisa e non dà più quella sensazione in curva di scivolamento .
Sono a mio avviso molto morbide rispetto alle altre , perciò il kmtraggio finale presumo sui 7/8000 km ...
 
Registrato
02/12/05
Messaggi
6.016
Luogo
Roma

..io credo che se il costruttore ti consiglia due tipi di gomme..metz o bt..qualcosa voglia dire..non sono molto propenso a cambiare ciò..
però......................io continuo a mettere le metz..
 
Registrato
19/02/07
Messaggi
246
Luogo
Como

Anch'io come madcorso sono vecchio.......e siccome purtroppo non me le regalano preferisco non lasciare la vecchia strada per la nuova......
Va anche detto che non gradisco guidare sul bagnato e quindi, avendo in passato constatato che purtroppo cado anch'io, regolo la guida di consegenza per cui le Metz non mi hanno creato particolari problemi neppure sul bagnato.
 

Corrado68

EDP KOG
Registrato
31/12/10
Messaggi
2.655
Luogo
Allendale, New Jersey, USA
Moto
KLT1200

regolo la guida di consegenza per cui le Metz non mi hanno creato particolari problemi neppure sul bagnato.
Ovvio che uno regola lo stile di guida e non ha problemi, infatti come ho scritto le Metz non tengono tantissimo ma sono progressive e ti avvertono subito se stai esagerando, per cui per prendere dei rischi devi essere in situazioni estreme come quelle raccontate oppure devi essere un imprudente.

Tuttavia - a costo di un consumo più elevato - voglio provare la differenza, visto che io guido spesso sotto la pioggia e su strade piene di rotatorie da cui passano i TIR lasciando un fondo viscido tutto l'anno... figuriamoci quando d'inverno si va sotto zero :cold:
 

Beppe

Profeta Eccelso
Registrato
16/01/03
Messaggi
4.235
Luogo
Firenze
Moto
K1200 LT anno 2006

le Metz non tengono tantissimo ma sono progressive e ti avvertono subito se stai esagerando,
Questo è verissimo.
Infatti fino a qualche tempo fà (adesso no perchè sono............leggermente invecchiato :=) mi piaceva molto andare a cercare il limite sul bagnato per poi potermi regolare sulla guida da tenere per il resto del viaggio.
Le Metz - se uno le sa.......................ascoltare - ti dicono fino a dove puoi arrivare e te lo dicono prima che ti trovi per terra.
Ovviamente se hai un minimo di concetto di come si guida una moto di 400 chili.
 
Registrato
01/02/10
Messaggi
463
Luogo
San Giovanni in Marignano

Sono le virgole involontarie che mi spaventano e poi di questi tempi con l'asfalto asciutto ed una temperatura primaverile.
Poi 13000 Km non sono una esagerazione.
Comunque oramai le ho montate, non voglio farmi il sangue amaro, penso solo che il 25 parto e già sono in viaggio al ritorno trarrò le conclusioni.
Penso che per aprire le conoscenze ogni tanto si debbano mettere in gioco le proprie certezze e che a volte la strada nuova sia meglio della vecchia e se così non fosse (valutazione assolutamente personale) si fa sempre in tempo a tornare indietro.
P.S.: DIMENTICAVO UNA COSA IMPORTANTISSIMA:

BUONA PASQUA A TUTTI
:):coffee::drink:
 

Beppe

Profeta Eccelso
Registrato
16/01/03
Messaggi
4.235
Luogo
Firenze
Moto
K1200 LT anno 2006

Poi 13000 Km non sono una esagerazione.
13.000 sono il massimo che io concedo alle gomme (parlo delle Metz, naturalmente: le Bridgstone non mi sono durate mai più di 6000 chilometri).
Dopo di che non c'entra un tubo che abbiano ancora battistrada sufficiente: con i materiali di oggi non si vedono più pneumatici col battistrada finito.
Ma dopo i 10.000 si scalinano, si squadrano e perdono le caratteristiche salienti.
 

Corrado68

EDP KOG
Registrato
31/12/10
Messaggi
2.655
Luogo
Allendale, New Jersey, USA
Moto
KLT1200

Ma dopo i 10.000 si scalinano, si squadrano e perdono le caratteristiche salienti.
La posteriore in effetti è un po' appiattita, dato che almeno 12,000 dei 13,000Km li ho fatti in autostrada. Credo che questo contribuisca alle leggere perdite di aderenza se accelero bruscamente in uscita dalle rotatorie (poca superficie a terra e/o "gradino" tra piega e dritto).

L'anteriore, invece, stranamente non è scalinata e non "canta" in curva (non molto, almeno). Dico stranamente perchè il treno precedente ha cominciato a fischiare e vibrare in piega dopo 6-7000Km.
 

Andrea

Nel KOG da sempre
Presidente
Moderatore
Registrato
02/12/02
Messaggi
19.725
Luogo
Como
Moto
K1600 GTL 2015

Devo ammettere con un po' di vergogna che, complice l'inesperienza, la prime Metz che ho avuto sulla prima KLT le ho cambiate dopo 18.000 Km e avevano su ancora un bel po' di battistrada :cold:
 
Registrato
02/12/05
Messaggi
6.016
Luogo
Roma

..infatti su una moto da 380 kg le gomme non si consumano più tanto..ma si squadrano e si induriscono..quindi concordo che anche se il battistrada ancora e' buono la gomma al massimo può fare 10000 km..parliamo oltretutto di sicurezza..la ns e quella degli altri..