Giubbino riscaldato

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

@oliogtl nel tuo caso che hai già preso la sottogiacca è semplicissimo. La sottogiacca è già dotata di serie di due apposite prese inserite nei polsini. Ti basterà quindi aggiungere due prolunghine per collegare i guanti alle prese. Nell'utilizzo normale manterrai le prolunghe collegate alle prese scollegando quindi solo i guanti durante le soste. I guanti saranno quindi alimentati in cascata direttamente dalla sottogiacca. Avrai quindi un unico cavo di alimentazione (quello della sottogiacca) da collegare/scollegare quando sali o scendi dalla moto.
Il prezzo è quello che ho indicato sopra ovvero di €. 245,00 (da scontare convenzione KOG) + spedizione.
I guanti saranno disponibili indicativamente verso il 10 dicembre prossimo.
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

Tutte le spedizioni di chi mi aveva fornito i dati ed aveva effettuato il pagamento entro la serata di ieri sono partite.
Ognuno riceverà direttamente dal corriere una comunicazione entro la serata di oggi, al proprio indirizzo email che mi è stato comunicato, con gli estremi della spedizione in modo da poterla monitorare.

Vi chiedo solo, in considerazione del fatto che alcuni avevano dubbi sulle taglie, di usare particolare cura nell'aprire le confezioni, in particolare il sacco in cellophane interno alla scatola, in modo da non danneggiarlo. Conservare le confezioni fino a che non avete provato i prodotti e non siete sicuri che la taglia è corretta.

In questo modo, nel caso in cui la taglia non dovesse essere corretta, potremo fare la sostituzione senza problemi.

Grazie
 

oliogtl

Appena arrivato
Registrato
24/07/18
Messaggi
28
Luogo
Mugello
Moto
BMW K1600 GTL Honda GOLDWING
ciao Fabrix ma eventualmente per la taglia dei guanti come mi devo regolare?
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

@oliogtl normalmente mi serve sapere la tua taglia di guanto tradizionale (es. 9, 9 1/2, 10 etc.) oppure se non hai quella la misura del giropalmpo all’altezza dell’incavo del pollice.

Fammi però vedere quando arriva la prima fornitura che controllo come è la vestibilitá del nuovo modello e poi ti do conferma.
 

Alex1962

Nel KOG da tanto
Registrato
07/02/14
Messaggi
203
Luogo
Monfalcone
Moto
BMW R1200GS

Scrivo questa mia breve opinione dopo l'acquisto di Giacca e pantaloni riscaldati KEIS
In questi pochi giorni "freddini" di dicembre - "dalle mie parti Friuli V.G. Trieste/Gorizia - la temperatura è rimasta tra i 6/7 gradi di giorno e 1/2 dopo il calare del sole. (Ovviamente tarda sera e notte anche meno, ma le uscite in moto terminavano poco dopo il tramonto..)
La giacca e i pantaloni sono quelli venduti da Fabrix marca KEIS, giacca ultimo modello (nero/rosso) con telecomando con tre regolazioni e pantalone con patella elastica esterna con bottone on/off e tre livelli regolazione temperatura.
Per la parte parte superiore ho indossato: una maglietta intima SIXS, il giacchino Keis e un Giubbo Dainese D-Dry corto con imbottitura media.
Parte inferiore: pantalone Keis direttamente "a pelle" (senza SIXS di mezzo), la prima volta con pantalone BMW Summer 3 (Diciamo Estivo...) ma eravamo sugli 8 gradi esterni, e già con questi posso dire..."un lusso" tenevo la temperatura del pantalone Keis "media", quindi il pulsante di colore giallo.
Una gradevolissima sensazione di tepore su tutta la parte superiore della gamba, ginocchio e tibia compresa. (Ricordo che il riscaldamento avvolge la parte superiore della gamba, quella posteriore è elastica)
Non ho sentito la necessità di aumentare la temperatura - ricordo che il Pantalone BMW Summer 3 è un pseudo primavera/estate.
Ieri pomeriggio, 15 dicembre, le temperature erano più basse (4/6 gradi pomeriggio e 1/2 al rientro) e ho messo sopra al pantalone Keis un paio di Dainese Tempest D-Dry con imbottitura media, (quindi quella fiaba di roba che infilano li dentro, non piumino o mezzo piumino, tanto per capirci...)
Ovviamente altro discorso, dopo 10/15 minuti con bottone giallo (temperatura media) scaldavano anche troppo ed ho dovuto mettere al minimo (sul verde) proseguito tutto il giretto così fino al rientro a casa.
Faccio notare che avendo io la GS, nella parte posteriore esterna della chiappa e nel sotto coscia, essendo più esposti, erano leggermente più freddi, ma voi, con le sante K1600 con lo "scaldaculo" incorporato...potete partire oggi per capo nord...:))
Quindi posso dire pantalone promosso a pieni voti per quanto riguarda il riscaldamento !!!
Buona la possibilità di cambiare la temperatura con il pulsante posizionato sulla patella al di fuori dei pantaloni da moto, ovviamente più facile con giubbo corto, ma anche con quello lungo, basta fare attenzione e ricordarsi dove si posiziona, poi anche con i guanti e durante la marcia (ovviamente con nessuno davanti/dietro) ci si può trappolare tranquillamente e si vede il colore del pulsante anche di giorno.
Se facevano la patella un qualche centimetro più lunga non sarebbe stato male, e/o magari accorciabile con velcro in caso di giubbo corto.
Idem per il cavallo, se li avessero fatti un 4 dita più alti sulla santa schiena - parte posteriore, o anche in tutta la circonferenza sarebbe stato meglio.
Comunque posso dire che sono comodissimi, non stringono, non si sentono fili, protuberanze ecc. e anche belli da vedere indossati...
Consiglio di infilarli senza calzini, altrimenti la parte elastica dietro coscia ti fa un pò tribolare...e ovviamente da seduti...per noi ex giovanotti...:p
Passando al Giubbotto: essenzialmente anche molto bello da vedere, il che non sta mai male...come per i pantaloni posso solo parlare bene, ottima vestibilità - io ho preso una taglia "L", quindi 56, sono alto 1,92 per 95 Kg. lunghezza braccia e spalle perfetta.
Veste leggermente largo rispetto ai mid layer delle varie marche (io ho due Dainese "Itermediate Warmth", uno più leggerino ed uno un pò più grosso...) che per ovvie ragioni vestono aderenti.
In questo caso, il giubbotto da moto è meglio NON sia aderente/ciucciato, ma una mezza taglia in più.
Sono comunque convinto che la maggior parte di noi abbia più giubbotti da moto...che da libera uscita...:eek:
Penso sia anche dovuto al fatto che lasciando un minimo d'aria all'interno si crei un microclima migliore...
Anche in questo caso, come detto sopra, maglietta SIXS a pelle, giubbotto Keis e sopra Giubbo Dainese D-Dry Corto con imbottitura modello base...
Temperature esterne come sopra. Da quando lo accendi il Keis comincia a scaldare in pochi secondi, anche in questo caso il telecomando esterno con i tre LED Rosso (max) Giallo (medio) e verde (minimo) è molto comodo ed a portata di mano, essendo pendente poco sotto il giubbotto, come sopra si può regolare con i guanti e durante la marcia, con le ovvie precauzioni...come schiacci, i LED si accendono in sequenza ciclica, se invece vuoi spegnerlo o accenderlo lo tieni premuto per 2/3 secondi.
I pantaloni sono connessi al giubbo con un filo maschio sulla sinistra, ma sono comunque indipendenti, puoi tenere il giubbo spento e i pantaloni accesi, non serve che siano attaccati direttamente alla presa della moto a meno che, ovviamente, tu non decida di uscire solo con quelli lasciando a casa il giubbotto.
Anche in questo caso appena partito lo avevo impostato nella media temperatura, ma come per i pantaloni dopo neanche 10 minuti l'ho messo al minimo. Ti fa sentire da subito una meravigliosa sensazione di calore diffuso, schiena/petto - spalle/braccia...e anche dietro al collo...
Quindi posso dire che anche il Giubbotto, da parte mia, è promosso a pieni voti...e se consideriamo anche i 5 anni di garanzia...ci metto anche la lode...
A questo punto del cammin di nostra vita...(come disse quello colto...;)) potrei dire che tutto l'abbigliamento intimo ed i vari MID LAYER possono finire sul caro subito.it, in quanto, anche da spenti, questi due capi funzionano egregiamente allo scopo.:rolleyes::rolleyes::rolleyes:...
Non sono stato "BREVE", come promesso all'inizio...ma l'essere "riassuntivo"...non è un mio pregio...:xinnocent:...
Spero comunque di essere stato abbastanza chiaro nell'esposizione...:oops:...
 

MAXIMO

Max Roger
Staffetta
Registrato
15/02/03
Messaggi
4.274
Luogo
Concordia sulla Secchia-MO-
Moto
GOLDWING DCT

Provato anch’io ieri con zero gradi abbigliamento Keis , giacca maniche lunghe (quest’ultimo modello è eccezionale ) guanti e solette. Molto soddisfatto .
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

Sono contento che siete soddisfatti .... ma non avevo dubbi :):))
 
Registrato
08/09/14
Messaggi
718
Luogo
Scanzorosciate
Moto
Honda Goldwing 2017

Ormai l'abbigliamento di Fabrix lo abbiamo testato con tutte le temperature....In Francia andando verso Stonehenge se non ci fosse stato il giubbotto riscaldato avrei avuto QUASI freddo anche io ;)
 

Benny54

Penny Market
Staffetta
Registrato
12/04/12
Messaggi
916
Luogo
Minusio (Ch)
Moto
K1600 GTL 2018

Concordo anch'io, prodotti KEIS sono fantastici :)):))
 

Fausto72

Appena arrivato
Registrato
16/04/18
Messaggi
75
Luogo
Carmagnola
Moto
K1600GT 2018

Provato solette/sotto guanti e giubbotto keis appena acquistati spettacolari:):))
 

Alex1962

Nel KOG da tanto
Registrato
07/02/14
Messaggi
203
Luogo
Monfalcone
Moto
BMW R1200GS

Avrei una domanda sulle solette...
Funzionano in abbinamento diretto con i pantaloni...?
(avendo i pantaloni KEIS Ovviamente) ho visto che possono esser usate anche da sole facendo correre i fili appositi fino alla presa collegata alla moto...e fin qui ci siamo...
Intendo dire: accendo i pantaloni e si accendono anche le solette...?
Cambio temperatura sui pantaloni (Rosso/giallo/verde) e cambia anche sulle solette...?
Fabrix...chiama gli inglesi e digli che gli italiani hanno i piedi grandi...:p...
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

@Alex1962 ti confermo che puoi usare le solette in due modi.

Puoi collegarle ai sottopantaloni ed in quel caso le regoli in sync. Quindi alzi e abbassi la temperatura insieme di solette e sottopantaloni dal regolatore di quest’ultimi.

Oppure puoi collegare le solette in modo indipendente utilizzando i cavi presenti nella confezione. In questo secondo caso devi però aggiungere un regolatore di temperatura indipendente per la regolazione delle solette.

Per la taglia, purtroppo non siete così tanti ad usare le pinne al posto delle scarpe e quindi ....

Comunque tieni conto che coprono fino al 45 e che il riscaldamento della pianta del piede è completa per cui anche per misure leggermente superiori riesci comunque ad avere i piedi caldi.
 

the

er bronzina
Moderatore
Registrato
10/03/14
Messaggi
4.145
Luogo
Roma [nord]
Moto
K1600GT "borrowed"

E poi lo stivale mantiene il calore, per cui ci vorrà forse poco di più ma il piede si scalda tutto per forza. In ogni caso la parte essenziale è quella delle dita...
 

Alex1962

Nel KOG da tanto
Registrato
07/02/14
Messaggi
203
Luogo
Monfalcone
Moto
BMW R1200GS

Luca...di stivali porto il 49...la soletta interna dei miei Dainese Fulcrum e dei più corti Alpinestars New Land Gore-Tex misura 32 cm. fuori tutto...
La soletta 45 Keis...dove la metto...davanti o dietro...:coffee:...
Vediamo dai...se durante qualche gita qualcuno le porta, (le 45...) proverò come stanno dentro e se non danno fastidio...in caso poi ci penserò...:))
 

the

er bronzina
Moderatore
Registrato
10/03/14
Messaggi
4.145
Luogo
Roma [nord]
Moto
K1600GT "borrowed"

Minkia, si dice in giro che ce l'hai piccolo ma non credevo che Madre Natura ti avesse messo tutto sui piedi...:urra:
 

MAXIMO

Max Roger
Staffetta
Registrato
15/02/03
Messaggi
4.274
Luogo
Concordia sulla Secchia-MO-
Moto
GOLDWING DCT

Le solette riscaldate Keis, per chi è freddoloso nei piedi come me , risolvono il problema al cento percento, utilissimo anche qui il telecomando wifi per dosare l’intensità del calore ,al minimo è più che sufficiente.
 

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

utilissimo anche qui il telecomando wifi per dosare l’intensità del calore
Purtroppo il regolatore wireless non è più in produzione. Lo avevo richiesto proprio io alcuni anni fa e lo avevano prodotto. Ora mi hanno promesso che lo rivedranno in un versione evoluta ed aggiornata per l'anno prossimo ma per ora purtroppo non ce ne sono più per cui chi ce l'ha se lo tenga stretto.
 
Modificato da un moderatore:

fabrix

Road Master
Staffetta
Registrato
16/12/03
Messaggi
4.618
Luogo
Mornago (VA)
Moto
GoldWing 1800 MY2014 + KTM SuperAdventure 1290

Fino ad ora la retrocompatibilita è sempre stata garantita
 

the

er bronzina
Moderatore
Registrato
10/03/14
Messaggi
4.145
Luogo
Roma [nord]
Moto
K1600GT "borrowed"

Le Aziende serie si riconoscono anche da questi dettagli.
 
Mobile app for XenForo 2 by Appify