K1600 GTL - DISCO E PASTICCHE

ghigo

Nel KOG da sempre
Registrato
09/03/05
Messaggi
1.610
Luogo
Cassina de Pecchi
Moto
K1600GTL

Come scritto nella sezione tagliandi mercoledì ho portato la K da Motorrad Milano per il tagliando dei 40mila
Ho preso questa moto da @Corrado61 ed aveva circa 18.000km al suo attivo
Ho fatto il tagliando ai 20 ed ai 30 mila: in occasione di nessuno dei due sono state sostituite le pasticche dei freni, né all'anteriore né al posteriore
Ignoro se fossero state sostituite dal precedente proprietario quando la moto era in suo possesso
Questa volta, a 40mila, pensavo fosse giunto il momento
Il tecnico le guarda e mi dice non è il caso, sono ancora al 50%!
Lo sapete che non vado forte, ma qualche volta il freno lo uso, può essere che siano eterne?
Quale la vostra percorrenza prima del cambio?
Però prendo atto e, mentalmente, rimuovo il discorso freni
Senonché ieri mi chiamano e mi dicono che c'è da sostituire il...... disco posteriore. Il cui spessore si è ridotto!
A quel punto cambiano disco e pasticche
Sulla KLT il mitico sonoro disco posteriore l'ho cambiato superati i 100mila!
Fino ad oggi non mi pare di aver letto sul forum di qualcuno che abbia cambiato il disco.
Capitato a qualcun altro?
Se vi può interessare costa 270 €, che diventano 216 con sconto 20% per la promozione long life care, più IVA chiaramente
Ci son rimasto male, avrei preferito le sole pasticche, 48€, che diventano 38 con sconto 20% per la promozione long life care, più IVA chiaramente
Per i precisini ho arrotondato gli importi, ma c'erano anche i centesimi
 

Andrea

Nel KOG da sempre
Presidente
Moderatore
Registrato
02/12/02
Messaggi
19.457
Luogo
Como
Moto
K1600 GTL 2015

A me pare di averle cambiate a 20.000 anche nella GTL precedente. Sinceramente 40.000 mi sembra un po' troppo e poi averle a 40.000 al 50% mi sembra davvero esagerato, a meno che non freni mai e vai solo in autostrada.

La mia precedente l'ho venduta a poco meno dei 50.000 e mai avuto problemi ai dischi.

Quindi o tu freni solo e sempre col posteriore e tutti i giorni sali e scendi da passi di montagna oppure c'è qualcosa che non mi convince appieno in questo discorso.

Ti chiederei, se non lo hai fatto, di mettere dentro i tagliandi qui nel forum perché se li mettiamo tutti sono una bella risorsa per tutti.
 

Andrea

Nel KOG da sempre
Presidente
Moderatore
Registrato
02/12/02
Messaggi
19.457
Luogo
Como
Moto
K1600 GTL 2015

Visto, l'ho spostato io. Avevi postato anche quelli precedenti?
 

Corrado61

Nel KOG da tanto
Registrato
12/05/11
Messaggi
1.467
Luogo
Como
Moto
K 1600 GTL 2017

Poco prima di vendertela avevo sosituito pneumaici e pastiglie anteriori e posteriori
 

ghigo

Nel KOG da sempre
Registrato
09/03/05
Messaggi
1.610
Luogo
Cassina de Pecchi
Moto
K1600GTL

Visto, l'ho spostato io. Avevi postato anche quelli precedenti?
si, quella dei 20 e dei 30, ma sono già pubblicate nella sezione specifica

Poco prima di vendertela avevo sosituito pneumaici e pastiglie anteriori e posteriori
ok, quindi ho fatto 22mila km con le tue pasticche, normale che non me le avessero cambiate ai 20mila, erano nuove, ai 30mila seminuove
ed ai 40mila, per farmi contento, le hanno cambiate insieme al disco! Ma solo le posteriori, le anteriori sono ancora le tue, al 50%
 

gherardo

Correttore Automatico
Registrato
21/02/05
Messaggi
8.791
Luogo
Firenze
Moto
ex K1600 GTL

Ma perché usi così tanto il freno posteriore?
Infatti ........
Le mie pastiglie posteriori erano eterne (su tutte le moto) e praticamente si consumavano principalmente con moto che azionando il freno anteriore ripartivano (in minima parte) anche al posteriore
 

Skipper

Allinclusive
Registrato
05/01/14
Messaggi
1.715
Luogo
San Severo
Moto
K1600 GT BS my 2018

Ha una guida più sportiva, evidentemente. In genere si usa per correggere le entrate molto o troppo veloci in curva.
 

gherardo

Correttore Automatico
Registrato
21/02/05
Messaggi
8.791
Luogo
Firenze
Moto
ex K1600 GTL

Ho un ricordo di tantissimi anni fa in cui Mamola vinse un GP 500 con il freno posteriore fuori uso per un contatto che aveva avuto in partenza e commentò : "Nessun problema, io il freno posteriore non lo uso mai ......"
Comunque i parerei sono discordanti : Andate a scuola, somari!
 
  • Like
Reactions: ZORROTRE

Creatura

Nel KOG da sempre
Registrato
27/04/06
Messaggi
10.125
Luogo
Roma
Moto
Honda Gold Wing (blue shadow)

....veramente un bell'articolo, anche molto utile:))
Certo non è che stiamo tutti i giorni in pista, ma ritengo che siano concetti molto utili nella guida normale e soprattutto se, qualche volta, facciamo gli "spiritosi";)
 

Skipper

Allinclusive
Registrato
05/01/14
Messaggi
1.715
Luogo
San Severo
Moto
K1600 GT BS my 2018

Ho un ricordo di tantissimi anni fa in cui Mamola vinse un GP 500 con il freno posteriore fuori uso per un contatto che aveva avuto in partenza e commentò : "Nessun problema, io il freno posteriore non lo uso mai ......"
Comunque i parerei sono discordanti : Andate a scuola, somari!
Perché per lui la velocità non era mai eccessiva, che paragone. È ovvio. Ed erano altre moto. Oggi in GP e in generale in circuito usano molto il freno posteriore, tante da aver bisogno di un rimando con leva sui riser per poterlo usare anche in piega.

https://sport.sky.it/motogp/2017/11/20/motogp-tech-utilizzo-del-freno-posteriore-in-motogp.html
 

maurizio.torti

Totem Führer
Staffetta
KOG Excellence Award
Registrato
24/03/04
Messaggi
3.947
Luogo
Milano
Moto
GoldWing 2015, Multistrada Enduro

Da considerare anche che le gp 500 di allora erano due tempi e li il freno motore era tutta un’altra cosa, per decelerare forte ci si aggrappava all’anteriore
 

ghigo

Nel KOG da sempre
Registrato
09/03/05
Messaggi
1.610
Luogo
Cassina de Pecchi
Moto
K1600GTL

Ma perché usi così tanto il freno posteriore?
Direi di no, lo uso per rallentare, ma per frenate vere uso l'anteriore
Lo uso per impostare o correggere la traiettoria in curva, ma non direi in maniera eccessiva
Tant'è che il consumo delle pasticche era omogeneo, 50% circa sia all'anteriore sia la posteriore
Non so se ripartisco equamente io o il ripartitore di frenata:shifty:
Mi lascia comunque perplesso il fatto che si sia ''consumato'' o '' usurato'' il disco anzichè le pasticche
 

gherardo

Correttore Automatico
Registrato
21/02/05
Messaggi
8.791
Luogo
Firenze
Moto
ex K1600 GTL

Secondo me con le moto dotate di ripartitore di frenata ..... deve bastare l'uso del solo freno anteriore, a meno che non si voglia ...... destabilizzare il posteriore con guida esasperatamente sportiva (da pista o giù di lì).
Inoltre le pasticche posteriori durano solitamente MOLTO di più delle anteriori
 

ZORROTRE

Kogger
Registrato
25/07/17
Messaggi
62
Luogo
MILANO
Moto
K1600 GT 2017

Ho fatto un corso con Stefani Sacchini (adventureschool.it – Corsi in moto ON Road) e l'uso del freno posteriore non è consigliato, E' IMPOSTO, sopratutto per chiudere le curve strette tipo i tornanti in discesa.
Altro corso Ducati, l'istruttore riusciva a danzare in modo impressionante tra i birilli utilizzando le "zampate" sul freno posteriore a gas costante.
Comunque adesso a Maggio faremo il corso GSSS e vedremo cosa consigliano....io intanto lo uso moltissimo.
Bye
 

macfranz

Interprete ufficiale
Registrato
24/04/18
Messaggi
46
Luogo
Asti
Moto
BMW K1600GT
quoto Diego, da quando ho scoperto che "esiste" il freno posteriore (grazie a Sacchini) mi si è aperto un mondo....:):drink:
 
  • Like
Reactions: Gianpaolo Franco

ob one

Team Sabaudo
Registrato
12/11/07
Messaggi
878
Luogo
SANT'AMBROGIO DI TO
Moto
K1600 Gt

...non è che usando parecchio il cruise control questo per adeguare la velocità interviene anche sul freno posteriore???
A proposito, ciao a Tutti :)
 

gherardo

Correttore Automatico
Registrato
21/02/05
Messaggi
8.791
Luogo
Firenze
Moto
ex K1600 GTL

Non sono certo di quanto dico ma penso che il cruise control agisca solo sul motore .......
 
  • Concordo
Reactions: Creatura