Supporto smartphone / navi

popi

Nel KOG da sempre
Registrato
02/12/02
Messaggi
10.934
Luogo
Bergamo
Moto
K1600GT

Io su sta cosa del ricalcolo non vi seguo, ma avuto problemi di velocità, però forse io Guido piano e do più tempo al navi
 
  • Like
Reactions: gherardo

gherardo

Correttore Automatico
Registrato
21/02/05
Messaggi
8.812
Luogo
Firenze
Moto
ex K1600 GTL

Lo sapevo (ne abbiamo parlato tante volte) ma magari esiste qualche dispositivo "incompatibile" e chi era coinvolto in questa discussione aveva proprio quello.
Firmato : un esponente del "no cavo" :D
 

Leonardo

Kogger
Registrato
15/10/18
Messaggi
180
Luogo
Fiorenzuola d'arda
Moto
K 1600 GT

A moto spenta , zero assorbimento da parte del navigatore istallato ? ...... si ok io ho il mantenitore attaccato 365 gg
 

popi

Nel KOG da sempre
Registrato
02/12/02
Messaggi
10.934
Luogo
Bergamo
Moto
K1600GT

Come tutti, anche perché ho inserito antifurto costantemente
 
  • Like
Reactions: Leonardo

Andrea

Nel KOG da sempre
Presidente
Moderatore
Registrato
02/12/02
Messaggi
19.690
Luogo
Como
Moto
K1600 GTL 2015

zero assorbimento
Se la moto rimane ferma per tanto lo metto il manutentore della batteria ma sinceramente mai avuto problemi del genere e sicuramente non lo metto per il navigatore...
 
  • Like
Reactions: popi

Lancaster

McGyver
Registrato
15/02/13
Messaggi
944
Luogo
Inzago (Mi)
Moto
K 1600 GTL 2018

BMW annuncia la guida autonoma per le moto.
Al momento mi pareva un assurdo, poi ho capito.
Al motociclista moderno non interessano più le emozioni di guida non interessano neppure vibrazioni e urlo del motore per non parlare del vento che ti lambisce tutto in torno .
Ora ,e la cosa mi rammarica il mezzo moto passa secondario e le emozioni di guida vengono trasferite ai sistemi di comunicazione.
È indispensabile poter chattare con la suocera,fare Karaoche con la musica a manetta come sulle giostre o scrivere fesserie sui social .Tralascio le chiamate perché a volte utili ma il cellulare in bella vista per i messaggi penso sia inutile e pericoloso.
 

Leonardo

Kogger
Registrato
15/10/18
Messaggi
180
Luogo
Fiorenzuola d'arda
Moto
K 1600 GT

@Lancaster carissimo apprezzo molto le tue "invenzioni" e lavoretti tipo 2^ presa USB , cavo x legare i caschi, aggancio borsa serbatoio. ...ecc ... pero' ti sarei grato se non volessi farmi passare per lo sfigato che vuole leggere SMS WhatsApp ecc intanto che va in moto ...... tutto quello non mi interessa, concordo sulla pericolosità del telefono..... come anche in macchina, trovo un pelo pericoloso anche lo smanettare tra i menu' per scegliere il livello di calore delle selle e delle manopole mappature motore e set up sospensioni ..... resta il fatto che se potessi gradirei a mia discrezione mettere il cell li al posto del navi, io in linea di massima ho l'abitudine di usare le cose solo nel momento in cui mi servono veramente, e se voglio usare la moto per venire al lavoro circa 30 km andata e ritorno il navi non mi serve perché dopo 25 anni che faccio la stessa strada ne conosco ogni crepa.
 

Andrea

Nel KOG da sempre
Presidente
Moderatore
Registrato
02/12/02
Messaggi
19.690
Luogo
Como
Moto
K1600 GTL 2015

Non era sicuramente quella l'intenzione Leonardo ma qui si entra in un discorso di diversità di vedute e filosofie di utilizzo che va ben oltre la modifica che hai citato. Personalmente sono tutto tecnologia però, almeno in moto, posso anche farne a meno.

Questo non significa che chi ha una visione diversa sia meglio o peggio; è una visione diversa e ognuno ha il suo modo di vedere le cose e tutti i modi vanno bene, tutto qui.

Secondo me il motivo per cui la tua, pur giustissima discussione, non ha avuto seguito, è perché molto probabilmente la maggioranza la pensa in modo diverso e quindi un accessorio del genere non interessa.

Ti dirò che mi incuriosisce molto questo tuo fatto "se voglio usare la moto per venire al lavoro circa 30 km andata e ritorno il navi non mi serve" che è verissima ma non mi è neanche mai venuto in mente di toglierlo se non mi serve. Semplicemente fa parte della moto quindi se mi serve lo guardo, altrimenti no, ma di sicuro non lo tolgo per poi usarne un altro sul cellulare con il fatto di dovere montare anche il supporto.

Ma, come ho detto, è giusto che ognuno abbia la sua visione delle cose e tutte vanno benissimo, siamo qui solo per discuterne...
 
  • Like
Reactions: Leonardo

Alex1962

Nel KOG da tanto
Registrato
07/02/14
Messaggi
288
Luogo
Monfalcone
Moto
BMW R1200GS

Io ho avuto per 4 anni la K1600 col BMW Motorrad Navigator IV...(tocco nasone...) zero problemi...
Sempre aggiornato regolarmente con Garmin Express, lo infilavo quando avevo qualche gita importante con già inseriti i percorsi che mi servivano preparati col programma TYRE. Il giorno prima della partenza pareggiavo il Navi col mio interfono Midland BT-NEXT sul tasto meno...(sul taso Più + avevo il telefono cellulare...) e facevo un giro di prova per sentire se mi parlava...sempre tutto perfetto...
Mi ascoltavo la musica, ricevevo le telefonate dentro al casco (meno possibile in gita...) e quando arrivavano le istruzioni del Navi mi abbassavano la musica e mi dicevano dove girare...uno spettacolo DIVINO...ancora adesso faccio uguale col BMW NAVIGATOR VI...
Ho provato a pareggiarlo col Midland, ma NON mi passa le telefonate, vedo il chiamante sul Navi ma come clikko rispondi non sento nulla...
Probabilmente a causa delle restrizioni del Bluetooth (anche sul Navi, oltre che sull'impianto stereo della K1600...) che vogliono farti usare il sistema di comunicazione originale BMW...quindi...resto come sopra...:))
 

Alex1962

Nel KOG da tanto
Registrato
07/02/14
Messaggi
288
Luogo
Monfalcone
Moto
BMW R1200GS

Grazie Angelo...:urra:...sono affezionato al mio...vintage...;)...finché và...:D...
Ho letto che i nuovi Midland si interfacciano con i cruscotti TFT di BMW - Ducati & KTM...e supportano il pairing con due cellulari...
In pratica non c'è più differenza tra il tasto + e il tasto -, entrambi hanno la priorità AD2DP per Musica e tutto il resto...
Però...bisogna anche cambiare gli attacchi in tutti i caschi posseduti...:cry:...oltre al costo dell'acquisto non da poco...:))
Per le mie esigenze...I am very happy...:))
 

Fazio

Kogger
Registrato
27/07/15
Messaggi
111
Luogo
Avezzano
Moto
K1600GTL Light White

In risposta a Leonardo esclusivamente per il problema-esigenza da lui sottolineato, e non volendo suscitare polemiche Garmin si Garmin no, condivido con lui il voler utilizzare il telefono al posto del navigatore. Oggi non possono più competere con questi "mostri" di smartphone per non parlare del costo che mamma BMW ci impone per uno strumento, a mio avviso, scadente.

La prima soluzione potrebbe essere questa.........se piace:


La seconda mi è venuta in mente qualche giorno fa ma devo svilupparla. Premesso che una soluzione come quella dell'azienda che proponeva Leonardo non la vedo fattibile vista la conformazione del cruscotto e, se la si volesse realizzare, porterebbe a dover distanziare eccessivamente lo smartphone dallo stesso, quasi a coprire la strumentazione con un risultato orrendo (ovviamente complici anche le misure del telefono). L'idea è quella di utilizzare il coperchio originale dei contatti elettrici presenti sulla slitta sulla quale si incastra il Garmin (foto)
Su questo coperchio con un sistema di biadesivi e cover per cellulari (come vedete ci ho già provato ;) ) si può sfruttare il concetto base di montaggio.
Il primo problema da risolvere è quello di trovare un telefono con un rapporto dimensioni-schermo che si sposi con le dimensioni sia dello scasso superiore per inserire materialmente il telefono, sia con quello verticale per lo schermo.
Il secondo è quello di far arrivare l'alimentazione ma onestamente, invece di far smontare mezza moto, preferirei aggiungere all'interno del vano navigatore una powerbank fissata casomai con velcro tipo telepass.
L'unico neo è quello di dover aprire il cassettino per spegnere lo smartphone e di gestire gli mp3 "manualmente" salvo l'utilizzo di qualche telecomando bluetooth cinesotto per smartphone da istallare sul manubrio.
Ovviamente il telefono dovrebbe essere certificato IP67 o 68.
Se qualcuno volesse divertirsi a fare qualche prova e comunicarci l'esito, oltre che indicare un cell di dimensioni adeguate.................



 
Modificato da un moderatore:
  • Stupendo!
  • Like
Reactions: Andrea and Leonardo

Skipper

Allinclusive
Registrato
05/01/14
Messaggi
1.775
Luogo
San Severo
Moto
K1600 GT BS my 2018

non valuto negativamente l'utilizzo di mappe on line, ma utilizzare il proprio telefono sempre sotto carica con gli sviluppi negativi sulla batteria, non è proprio il massimo per quanto mi riguarda, auspico che al più presto ci siano navigatori con proprie sim e collegate sempre on line, ma al momento senza dubbio, continuo a preferire apparati con mappe off line, che mi preoccupo di aggiornare appena possibile.
 

Fazio

Kogger
Registrato
27/07/15
Messaggi
111
Luogo
Avezzano
Moto
K1600GTL Light White

Michele comprendo le tue osservazioni, ma se usate i mantenitori di carica per le batterie delle moto non credo che una powerbank possa essere nociva per quella del telefono, e poi non è detto che debba sempre essere collegata.
Come in premessa, la discussione non era improntata sull'utilizzo del nav o no, ma su un modo alternativo di istallare il telefono sulla moto. A chi piace il Garmin che lo utilizzi, io onestamente non mi pongo il problema se on line o meno ma sull'effettiva utilità e affidabilità e se riuscissi a trovare un'alternativa adeguata la preferirei.
Secondo me invece l'era dei navigatori volge al termine, l'indirizzo è quello di integrarli all'origine nei veicoli come succede nelle auto
Nella goldwing i giapponesi hanno già sviluppato questo concetto da oltre 10 anni.
 

popi

Nel KOG da sempre
Registrato
02/12/02
Messaggi
10.934
Luogo
Bergamo
Moto
K1600GT

Peccato che poi chi ha la GW usa un navigatore supplementare...e poi l’integrazione è possibile solo su pochi modelli di moto. È sempre una questione personale ma la soluzione che abbiamo sulla K per me è ideale, non tolgo mai il navigatore se non quando devo fare aggiornamenti e importare i miei itinerari. Sulla KLT avevo montato un navigatore da auto con schermo grande come un iPad mini, bellissimo e comodo ma dovevo toglierlo da supporto per paura dei furti. Poi dalla seconda LT ho sempre usato Garmin e mi trovo benissimo, in auto preferisco usare iphone con Google Maps pur avendo un navigatore integrato ma già all’acquisto non comprendeva la TEEM (aperta da 3 anni) e aggiornare costa un botto
 
Ultima modifica:

Fazio

Kogger
Registrato
27/07/15
Messaggi
111
Luogo
Avezzano
Moto
K1600GTL Light White

Certo che è una questione personale.
Della goldwing (con lettera minuscola sennò scoppia un putiferio :p:p:p) non parlavo della qualità del navi ma del concetto di integrazione nella strumentazione e, come dicevo a Michele, non discutevo sulle preferenze personali di utilizzo del navi rispetto ad uno smartphone, ma di un modo alternativo di come poter istallare quest'ultimo sulla moto per quelli, per i quali è già assodato, che il Garmin preferirebbero non utilizzarlo.
Visto che nella K è possibile rimuoverlo, la mia idea era quella di poter utilizzare il vano originale per inserire il telefono con la stessa modalità-semplicità e sicurezza, più che pensare ad un supporto come quello proposto da Leonardo in origine o a quelli già esistenti in commercio.
Ricordo tra l'altro, e sempre in argomento, che in un occasione dove conobbi Riccardo_V6, mi mostrò un interessante supporto da lui realizzato, ma ancora in fase di perfezionamento. Se casomai ci potesse aggiornare..............
 

maurizio.torti

Totem Führer
Staffetta
KOG Excellence Award
Registrato
24/03/04
Messaggi
4.009
Luogo
Milano
Moto
GoldWing 2015, Multistrada Enduro

Peccato che poi chi ha la GW usa un navigatore supplementare
Hai ragione @popi e spiego il perché. Il navi montato non è altro che quello messo sulle auto e il cui utilizzo per motivi di sicurezza è molto limitato se sei in marcia. Per questo motivo, tranne che per ingrandire o rimpicciolire la mappa, ogni altro comando va impostato da fermo, anche il solo semplice annullamento del percorso impostato. Per avere la possibilità di agire in marcia alcuni di noi hanno installato un secondo navigatore, molto più immediato. Anche creare i percorsi comporta l’inserimento della sd nel computer e tramite un sito Garmin dedicato a Honda si possono costruire i percorsi. Personalmente molto più semplice un Garmin aggiuntivo che oltretutto non comporta l’aggiornamento della cartografia a pagamento come quello di serie, analogamente a quanto succede per le auto
 

Skipper

Allinclusive
Registrato
05/01/14
Messaggi
1.775
Luogo
San Severo
Moto
K1600 GT BS my 2018

@Fazio su internet si trovano soluzioni per adattare il telefono sull’attacco originale molto interessanti. Adesso sono in viaggio ma appena posso posto qualcosa.